Svelati i finalisti della Targa Mei Musicletter 2017, SA tra i nominati

SA è presente nella lista dei nominati all’interno della quinta edizione della Targa MEI Musicletter 2017 nella categoria “Miglior Sito web collettivo del 2017”. La short list è stata compilata da un’ampia giuria di giornalisti e critici iscritti al Forum del giornalismo musicale di Faenza che ha inoltre comunicato la rosa dei candidati a “Miglior Blog Personale del 2017” e “Miglior Ufficio Stampa”, quest’ultimo premio speciale di quest’anno.

La Targa Mei Musicletter è un premio nazionale dedicato al giornalismo musicale sul web, ideato e coordinato dal 2013 da Luca D’Ambrosio di Musicletter.it con il supporto di Giordano Sangiorgi del Mei (Meeting degli indipendenti).

I finalisti saranno sottoposti a una seconda e ultima fase di votazione da parte della stessa giuria. I vincitori saranno resi noti entro la prima metà di settembre e premiati a Faenza durante il Forum del giornalismo musicale, che sarà coordinato da Enrico Deregibus nell’ambito della nuova edizione del Mei (Meeting degli indipendenti), in programma dal 29 settembre al 1° ottobre 2017. Come da prassi ormai consolidata, sono stati esclusi gli attuali detentori della Targa Mei Musicletter. SA si è aggiudicato il premio come miglior sito web nel 2015, lo scorso anno la targa è spettata a DLSO.

MIGLIOR SITO WEB DEL 2017
Deer Waves (deerwaves.com)
IndieForBunnies (indieforbunnies.com)
Kalporz (kalporz.com)
OndaRock (ondarock.it)
Rockit.it (rockit.it)
Rockol (rockol.it)
Roots Highway (rootshighway.it)
SentireAscoltare (sentireascoltare.com)
Soundwall (soundwall.it)
Spazio Rock (spaziorock.it)

MIGLIOR BLOG PERSONALE DEL 2017
Chi va con lo zoppo… di Donato Zoppo (donatozoppo.blogspot.it)
L’ultima Thule di Federico Guglielmi (lultimathule.wordpress.com)
Music Won’t Save You di Raffaello Russo (musicwontsaveyou.com)
On the road di Marinella Venegoni (http://ift.tt/2vu3dw7)
Ornitorinco Nano di Antonio Silvestri (ornitorinconano.com)
Reverendo Lys di Franco Dimauro (reverendolys.wordpress.com)
The Red River Shore di Paolo Vites (gamblin–ramblin.blogspot.it/)
Una volta ho suonato il sassofono di Giuseppe Di Lorenzo (unavoltahosuonatoilsassofono.wordpress.com)
Venato Maestro Oppure di Eddy Cilìa (venerato-maestro-oppure.com)
Zambo’s Place di Mauro Zambellini (zambosplace.blogspot.it)

MIGLIOR UFFICIO STAMPA (PREMIO SPECIALE DEL 2017)
A Buzz Supreme
Big Time
Daniele Mignardi PromoPressAgency
Fleisch Agency
Ja.La Media Activities
L’Altoparlante
Libellula Press
Marte Press
Sfera Cubica
Sporco Impossibile

from SENTIREASCOLTARE http://ift.tt/2uvldZF
via IFTTT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...