Nasce #D4Trade… Un magazine? Un Flip? Un liquido digitale

D come Liquido, D come Digitale, D come… D4Trade, nasce il nuovo magazine mensile che come un liquido si adatta ad ogni device ottimizzando messaggi,…

from Digital4 | Business, Innovazione e Tecnologia http://ift.tt/1NZ25Ca
via IFTTT

Rugby, Serie C – Olbia ridimensiona Sassari: 53-10 per i galluresi capolista

Rugby, Serie C – Olbia ridimensiona Sassari: 53-10 per i galluresi capolista

Una meta del Rugby Sassari (foto: Marilia Gallus)

Dopo la convincente vittoria sul Cagliari, domenica il Sassari si è dovuto inchinare alla capolista Olbia, artefice di una gara sontuosa e capace di infliggere 8 mete agli avversari che si sono invece limitati a siglarne 2. I padroni di casa hanno mostrato la superiorità disarmante dei propri tre quarti, che a più riprese hanno penetrato la difesa sassarese non sempre adeguata nei placcaggi. Nella prima mezz’ora i gialloneri depositano il pallone in area di meta per ben 5 volte chiudendo di fatto la partita. Le mete allo scadere della prima frazione di Marrosu e Padiglia illudono i sassaresi di poter raddrizzare l’incontro, ma nel secondo tempo l’Olbia continua a far girare bene i palloni e a bloccare sul nascere le offensive avversarie. Le ultime tre segnature fissano il risultato sul 53 a 10. Stara, Sanciu e Giua i marcatori di tutte le mete olbiesi. Con questa vittoria, l’Olbia allunga in classifica portandosi a 10 lunghezze sul Sassari e 15 sul Sinnai, candidandosi prepotentemente a disputare gli spareggi promozione. Per il Sassari invece una sconfitta che non compromette gli obiettivi stagionali, ma che dovrà servire da stimolo per migliorare. Nell’altra sfida di giornata il Cagliari ha sconfitto in casa i Bulldog per 22 a 5, conquistando così i primi 4 punti e lasciando proprio i Bulldog in fondo alla classifica con 0 punti.

Davide Nuvoli

 

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js // < ![CDATA[
// < ![CDATA[
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
// ]]>

from Sardegna Sport http://ift.tt/1SsIXAq
via IFTTT

Rugby – Primo concentramento femminile Coppa Italia Sardegna: ecco come è andata

Rugby – Primo concentramento femminile Coppa Italia Sardegna: ecco come è andata

Le ragazze del Rugby Sassari prima dei match (foto: ASD Rugby Sassari)

Bellissima festa di sport e soprattutto rugby domenica mattina nel campo di via dell’Aeronautica, a Monserrato (Cagliari). E’ infatti andato in scena il primo concentramento stagionale per quanto concerne la Coppa Italia di rugby (a sette) femminile, con quattro squadre impegnate in tre partite da due tempi di 10′ ciascuno. Rugby femminile è per molti un ossimoro, nella giornata monserratina (replica il prossimo 13 dicembre a Sassari, presso l’Arena del Sole) si è invece rivelato l’espressione di una gran voglia di fare sport e confrontarsi agonisticamente da parte di ragazze che hanno scelto il rugby come passione da onorare tra sacrifici, allenamenti, e ora finalmente anche un campionato vero e proprio, nella speranza di fare proseliti e accrescere il movimento non più esclusiva dei soli maschietti.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js // < ![CDATA[
// < ![CDATA[
// < ![CDATA[
// < ![CDATA[ (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
// ]]>

Campo battuto da un vento sostenuto, ma baciato dal sole, per le sfide cominciate alle ore 11 e andate avanti per due ore senza soluzione di continuità. Incitamenti, duelli ruvidi, qualche scaramuccia, arrabbiature e poi il terzo tempo di rito a sanare ogni botta e rivalità nella club house cagliaritana.

I RISULTATI – Due partite alla volta, in contemporanea, sul campo di rugby a 15 dell’Union Rugby Cagliari, con punteggio determinato dalle sole mete, senza piazzati o drop a poter raccogliere i canonici 3 punti. Bulldog Sassari che batte 5 (mete) a 1 il Nuoro, mentre il Deledda Cagliari (costola femminile dell’Union Rugby) batteva 5-2 il Rugby Sassari (mete di Cavinato e Mastino), gruppo costituito pochi mesi fa e per la prima volta alle prese con il confronto con altre realtà rugbistiche. Nel secondo turno, 5-0 del Nuoro al Deledda, 5-2 del Bulldog al Sassari (mete di Cavinato) nel derby turritano. Terzo turno che ha visto Nuoro battere 7-1 Sassari (meta di Baldinu) e Bulldog vincere 4-2 sul Deledda.

IL RUGBY SASSARI – Da sottolineare la spedizione del Rugby Sassari, che ha giocato le prime partite della sua giovane storia concernente la palla ovale al femminile. Tre sconfitte per le turritane di coach Gianni Pais, con i rimpianti maggiori per la prima partita contro il Deledda, alla portata e persa per il fattore emozione e disattenzione nelle fasi chiave. Queste le ragazze che compongono il roster del Rugby Sassari: Marilisa Cavinato, Barbara Solinas, Jenny Solinas, Ilaria Gaspa, Emanuela Baldinu, Daniela Mastino, Eleonora secchi, Alice Cipolli, Giovanna Doppiu, Maria Antonietta Laudicina.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js // < ![CDATA[
// < ![CDATA[
// < ![CDATA[
// < ![CDATA[ (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
// ]]>

Si invitano, qualora avessero piacere o interesse, le realtà rugbistiche isolane (maschili e femminili) di contattarci e fornirci informazioni circa la loro attività (risultati, iniziative, materiale fotografico) al fine di poter dare quanta più visibilità al movimento della palla ovale in Sardegna, nonché completezza di informazioni sugli eventi in calendario.

from Sardegna Sport http://ift.tt/1Nmn6KF
via IFTTT

Percorso eCommerce B2c: progettare una strategia omnicanale

La formulazione di una strategia omnicanale: dalla fase di engagement del cliente a quella di delivery del bene

from Digital4 | Business, Innovazione e Tecnologia http://ift.tt/1jvnuKW
via IFTTT